Archivi categoria: cineforum

Chant du Lura

(aggiornato al 1/4/2015) Motivazione Era un tardo pomeriggio e s’era vicini al tramonto. La luce obliqua ma tersa di una giornata serena di fine inverno dava l’impressione che ogni cosa assumesse una consistenza fredda e cristallina allo stesso tempo (l’ “aria di … Continua a leggere

Pubblicato in cineforum | Lascia un commento

IL TERZO UOMO (Carol Reed, 1949) CINEFORUM INVERNO/PRIMAVERA 2013 @ SPAZIO ANTEPRIMA, CICLO F FOR FAKE

A CURA DEL CIRCOLO DI CINEMA ARGONAUTI FAR EAST Ingresso riservato ai soci del Circolo, tessera 5 € Immediato secondo dopoguerra: lo squattrinato scrittore Alga Martin raggiunge una Vienna ancora in macerie, occupata da forze inglesi, americane, francesi e russe, … Continua a leggere

Pubblicato in cineforum | Lascia un commento

“Strade perdute” (1a parte, noiosamente argomentativa)

Taluni sostengono che noi oggi si viva tempi sconsacrati, tempi in cui la secolarizzazione ha agito in profondità nelle istituzioni, nell’immaginario, nei costumi, nel pensiero. Si potrebbe raccontare del trionfo del temporale sullo spirituale, quest’ultimo ormai posto a margine di un discorso, come di … Continua a leggere

Pubblicato in cineforum | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Django Unchained (Tarantino 2012)

Dice bene la giornalista cinematografica Marianna Cappi, che recensisce Django Unchained su Mymovies, criticando (senza eccessivi rancori s’intende) la linea registica del recente Tarantino, aggiungerei personalmente del Tarantino da Kill Bill in poi. A una visione attenta questo fatto si … Continua a leggere

Pubblicato in cineforum | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Angelus triplo, #3

Bunuel, 1967

Pubblicato in cineforum | Contrassegnato | Lascia un commento

Angelus triplo, #2

Dalì, 1933-35  

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Angelus triplo, #1

Angelus, Millet (1857-59)

Pubblicato in cineforum | Lascia un commento

Fotogrammi d’autore #1 (Bertolucci)

In questo splendido fotogramma, il triangolo strettissimo, claustrofobico, che si sviluppa lungo tutto il film più celebre di Bernardo Bertolucci, “Ultimo tango a Parigi”. La donna, Jeanne, giovane, di bianco vestita e con la coscia sensualmente scoperta, l’uomo, Paul, la … Continua a leggere

Pubblicato in cineforum | Contrassegnato , | Lascia un commento

Zabriskie Point, Michelangelo Antonioni, 1969

di Michelangelo Antonioni (29/9/1912 – 30/7/2007) Il luogo dove si possono isolare allo stato puro alcune verità essenziali sulle contraddizioni del nostro tempo. In mezzo a quel caos di prodotti e consumi, di spreco e di povertà, di accettazione e … Continua a leggere

Pubblicato in cineforum | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Porcile, Pier Paolo Pasolini, 1969

Interrogata ben bene la nostra coscienza, abbiamo stabilito di divorarti, a causa della tua disobbedienza. Due storie corrono parallele, alternandosi via via: in una un misterioso giovane vaga per un deserto (le pendici dell’Etna) cibandosi di farfalle e serpenti. Quando … Continua a leggere

Pubblicato in cineforum | Contrassegnato , , | Lascia un commento